/ News / ASSOSIM, LA CLASSIFICA DEGLI INTERMEDIARI

ASSOSIM, LA CLASSIFICA DEGLI INTERMEDIARI

Vincenzo Quarta on 31/07/2014 - 08:46 in News

Assosim, Associazione Italiana Intermediari Mobiliari, ha pubblicato il consueto rapporto periodico, riferito al primo semestre 2014, sui dati di negoziazione degli associati. Al primo posto della classifica Equity si conferma Fineco con una quota di mercato del 17,56% dei volumi scambiati su MTA, Bats Chi-X e internalizzatori sistematici. Secondo posto per IWBank (11,28%), seguita da Banca IMI con una quota del 9,50%. La banca del gruppo Intesa Sanpaolo primeggia, invece, nella classifica Bonds con una quota di mercato del 22,24% dei volumi scambiati su MOT, EuroTLX, Hi MTF e internalizzatori sistematici. Seguono Banca Akros (16,03%) e ICCREA Banca (11,44%). Tra le banche online spicca Banca Sella prima nella classifica Opzioni su Indice con una quota del 9,53% sul numero di contratti negoziati in conto terzi. Il rapporto Assosim evidenzia che, nel primo semestre 2014, i volumi scambiati sul mercato azionario di Borsa Italiana sono cresciuti del 31,72% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. L’Assosim riunisce 79 associati tra Banche, Sim e succursali italiane di intermediari esteri, che rappresentano circa l’82% dell’intero volume negoziato sui mercati regolamentati italiani.

0 POST COMMENT

Send Us A Message Here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.