/ News / BORSA ITALIANA, DATI DI MERCATO INCORAGGIANTI E NUOVE OPZIONI SU AZIONI

BORSA ITALIANA, DATI DI MERCATO INCORAGGIANTI E NUOVE OPZIONI SU AZIONI

Vincenzo Quarta on 30/10/2014 - 08:10 in News

“Dal mercato, in particolare azionario e dei futures, arrivano segnali incoraggianti”. È quanto emerso durante il convegno organizzato da Mediosfera, in collaborazione con Borsa Italiana, dal titolo “L’evoluzione del mercato e dell’offerta nel Trading Online 2013-2014” svoltosi nel corso dell’ultimo Tol Expo e al quale hanno partecipato Andrea Fiorini, responsabile editoriale di Mediosfera, e Viviana Dell’Eva, business development manager equity and derivatives markets del London Stock Exchange Group. Nel dettaglio, Borsa Italiana ha registrato un aumento del 18% nei contratti negoziati sul Mercato Telematico Azionario (MTA) dove conserva una market share dell’80% rispetto a circuiti di negoziazione come BATS Chi-X o Turquoise. Sul mercato dei derivati IDEM i Futures FTSE MIB e Mini FTSE MIB hanno registrato una crescita dei volumi negoziati, rispettivamente, del 18% e del 38%. Anche le opzioni, sia su azioni (18%) sia sull’indice FTSE MIB (25%) hanno registrato una crescita in termini di contratti negoziati. Le opzioni settimanali attirano sempre più l’interesse di trader e investitori rappresentando circa il 7%, con picchi giornalieri del 25%, di tutto il volume negoziato sulle opzioni MIBO. Per questo motivo Borsa Italiana ha deciso di introdurre un nuovo strumento: le opzioni settimanali con sottostante le principali azioni dell’indice FTSE MIB (Assicurazioni Generali, Enel, Eni, FCA, Intesa Sanpaolo, Telecom Italia e Unicredit). Ogni giorno, a partire da oggi 30 ottobre, saranno disponibili le prime due scadenze settimanali con 21 prezzi di esercizio su serie call e put generati automaticamente dal sistema di trading. Le principali specifiche contrattuali (lotto minimo, tick, scadenza, ecc.) sono uguali a quelle previste per le opzioni su azioni già in negoziazione.

Comments are disabled

Comments are closed.