/ Docente / FONDAZIONE MPS, AL VIA IL POLO PER L’INTELLIGENZA ARTIFICIALE DI SIENA

FONDAZIONE MPS, AL VIA IL POLO PER L’INTELLIGENZA ARTIFICIALE DI SIENA

Carlo Rossi, presidente della Fondazione MPS, nel corso dell'incontro a Palazzo Sansedoni

Si è svolto a Siena il 28 gennaio, presso Palazzo Sansedoni, l’incontro di presentazione del Siena Artificial Intelligence Hub (SAIHub), il polo tecnologico per l’intelligenza artificiale supportato da Fondazione MPS, QuestIT e Fondazione TLS. L’evento, a cui hanno preso parte una ventina di aziende che hanno già espresso il loro interesse a radicarsi all’interno del nuovo “contenitore” tecnologico, ha visto la presenza del presidente della Fondazione MPS, Carlo Rossi, e dei docenti della locale Università Marco Gori e Domenico Prattichizzo (Dipartimento di Ingegneria dell’informazione e Scienze matematiche), e Annalisa Santucci (direttrice del Dipartimento di Biotecnologie, chimica e farmacia).
Secondo quanto dichiarato dalla Fondazione MPS in un comunicato, “il polo tecnologico-scientifico SAIHub ha lo scopo di aggregare imprese italiane dell’intelligenza artificiale (IA), istituzioni e atenei del territorio senese nel parco tecnologico esistente delle biotecnologie. Uno spazio comune altamente qualificato in cui le aziende usufruiranno delle migliori tecnologie per sviluppare soluzioni di IA da applicare a diversi settori, con il supporto scientifico dell’Università di Siena e con un focus particolare, ma non esclusivo, sulle scienze della vita”. “Un progetto – prosegue il comunicato – che nasce dal percorso Siena2030, intrapreso e fortemente voluto dalla Fondazione MPS a partire dallo scorso anno, in stretta collaborazione con le istituzioni e le realtà locali”.

0 POST COMMENT

Send Us A Message Here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.